Come riconoscere un attacco di panico da qualcos’altro? La durata.

La diagnosi di attacchi di panico viene spesso data frettolosamente al posto di altri disturbi, è sempre più diffusa l’autodiagnosi via internet e i relativi rischi di cattiva diagnosi, inutile dirlo, aumentano. Un elemento distintivo dell’attacco di panico (che è diverso dal disturbo da attacchi di panico) è la durata dell’episodio stesso: un attacco di panico dura mediamente 5 minuti. Se hai delle crisi che durano mezz’ora, un’ora o anche di più non si tratta di crisi di panico.

American Psychiatric Association. (1996). Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM-IV). Editore Masson.

Dr Andrea Iengo psicologo attacchi di panico – Portici – Napoli

Se hai trovato utile questo articolo condividilo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.